Vai al contenuto
SINP - Vai al Portale territoriale Provinciale
Corso della Repubblica 28 - 62100 Macerata - Tel. +39 0733 2481 - C.F. 80001250432
Risultati elettorali
Contributi e patrocini

Il Testo Unico degli Enti Locali (D.lgs. 267/2000) attribuisce alla Provincia la funzione di promuovere attività e realizzare opere di rilevante interesse provinciale nei settori economico, produttivo, commerciale, turistico, sociale, culturale e sportivo. Tale attività viene svolta dall’Ente Provinciale sulla base di programmi dallo stesso predisposti ed in collaborazione con i Comuni (art. 19 comma 2 T.U.E.L.). In questo ambito si colloca la competenza della Provincia in ordine alla concessione di contributi ed altri vantaggi economici a favore di soggetti pubblici e privati, finalizzati al sostegno ed allo sviluppo di attività economico-produttive, turistiche, sportive, ricreative, culturali.

La Provincia si è dotata di un proprio regolamento, approvato con delibera di C.P. n. 36 del 19/06/95 recentemente aggiornato con delibera di C.P. n. 3 del 25/03/2011, in cui sono disciplinati i criteri generali e le modalità di attribuzione dei benefici economici.

NOZIONE di CONTRIBUTO

Il contributo è l’erogazione di denaro volta a sostenere una iniziativa di un ente pubblico o privato con o senza personalità giuridica (associazioni, comitati, istituzioni, fondazioni, società, consorzi, cooperative, aziende, pro loco, circoli didattici/ricreativi, AA.TT.SS., club sportivi/culturali/ricreativi, strutture ricettive, strutture parrocchiali, diocesi, curie ecc), nonché una richiesta di erogazione economica che, in relazione alla natura/finalità stessa del contributo, non possa che essere erogata a persona fisica. L’iniziativa deve avere ad oggetto lo svolgimento di una attività istituzionale della Provincia, esercitata in forma sussidiaria. Il contributo può essere associato anche alla concessione del patrocinio gratuito consistente dell’utilizzo del logo provinciale.

La disciplina regolamentare definisce in particolare:

CRITERI di ATTRIBUZIONE:

a) Conformità agli obiettivi generali della provincia fissati dalla Legge, dallo Statuto e dagli atti di programmazione generale e settoriale approvati dal Consiglio provinciale e valenza provinciale dell’iniziativa;

b) Tutela della persona umana, della famiglia e della qualità della vita;

c) Promozione del patrimonio culturale, ambientale e sociale della Provincia di Macerata e della sua immagine;

d) Iniziative culturali in settori sperimentali o nuovi con particolare attenzione all’istruzione, al mondo giovanile, del tempo libero e dello sport;

e) Sostegno e valorizzazione delle attività economiche e produttive;

f) Sviluppo e valorizzazione delle potenzialità turistiche del territorio;

g) Sostegno alle categorie socialmente deboli ed alle nuove forme di emarginazione.

IL PROCEDIMENTO di CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI.

Domanda di contributo: La richiesta di contributo deve essere presentata redigendo il modulo predisposto a tal fine entro il 31 maggio per le iniziative del I semestre dell’anno ed entro il 31 ottobre per le iniziative del II semestre.

Concessione: Il contributo richiesto viene concesso dal Dirigente del settore competente. Il contributo erogato non potrà superare il 50% della spesa preventivata.

Liquidazione: Il pagamento del contributo è disposto dal Dirigente previa verifica dello svolgimento effettivo dell’iniziativa sulla base del programma inoltrato e su presentazione del rendiconto economico finanziario redatto in base al modulo a tal fine predisposto.

Pubblicità dell’atto di concessione: Ai fini di una più ampia conoscibilità, verranno inseriti nel sito istituzionale della Provincia, nelle apposite sezioni riferire alle attività dell’ente, gli atti di concessione dei contributi. Tale forma di pubblicizzazione costituirà comunicazione agli interessati ai sensi della legge 241 del 1990 e successive modificazioni

Revoca: Qualora l’iniziativa non si sia svolta o si sia svolta in maniera difforme da quanto proposto, il dirigente potrà, previa valutazione, disporre la revoca del beneficio concesso.

Decadenza dal beneficio Si decade automaticamente dal beneficio economico per omessa presentazione della documentazione entro il termine di 90 giorni dalla realizzazione dell’iniziativa o dalla comunicazione della concessione del contributo, se più favorevole.

RICHIESTA di CONCESSIONE del PATROCINIO GRATUITO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI BENEFICI ECONOMICI E PATROCINI

Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • TwitThis
  • MySpace
  • Live-MSN
  • Wikio
  • Google Bookmarks
0.334894